Consorzio di gestione di Torre Guaceto

Consorzio di Gestione di Torre Guaceto

Ultime Notizie

Stampa

In osservanza al Regolamento UE 2016/679 (di seguito “GDPR”) e nel rispetto delle indicazioni contenute nel Provvedimento Generale emesso dal Garante della protezione dei dati personali (Provvedimento in materia di videosorveglianza – 8 aprile 2010) e delle Linee guida 3/2019 dell’EDPB sul trattamento dei dati personali attraverso dispositivi video, siamo a fornire le dovute informazioni in ordine al trattamento dei dati personali delle persone fisiche trattati tramite l’impianto di videosorveglianza.

Si tratta di un’informativa che è resa ai sensi dell’art. 13 del GDPR nel rispetto dei principi di necessità proporzionalità, liceità e correttezza.

Chi tratta i miei dati?

Il Titolare del trattamento dei dati personali è il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto, con sede in Via Sant'Anna 6 - 72012 Carovigno (BR), Tel. 0831990882 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il Consorzio ha individuato un soggetto interno quale Designato al trattamento dei dati. Il Designato, insieme al Responsabile della Protezione dei Dati, fornisce riscontro all’Interessato in caso di esercizio dei diritti (artt. 15–22 del Regolamento).

Il Titolare ha provveduto a designare per iscritto il Responsabile della Protezione dei dati, il quale può essere contattato tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Titolare ha altresì provveduto a designare per iscritto, in qualità di Responsabile esterno per il trattamento dei dati, la società esterna incaricata della gestione/manutenzione/amministrazione dell’impianto di videosorveglianza.

Qual è la base giuridica e quali sono le finalità?

Il trattamento dei dati personali svolto mediante l’utilizzo dei Sistemi di Videosorveglianza ha l’intento di tutelare il patrimonio naturale dall’area protetta ed è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico (o connesso all’esercizio di pubblici poteri) di cui è investito il Consorzio ovvero per finalità di rilevante interesse pubblico, attribuite anche da specifiche norme di legge (es. legge 6 dicembre 1991, n. 394 e successive modificazioni e integrazioni, Decreto Ministeriale del 4 febbraio 2000, etc.) e/o di regolamento relative alle aree protette. Le immagini, inoltre, potranno essere utilizzate dall’autorità giudiziaria per l’accertamento di illeciti amministrativi e reati previsti dalle normative vigenti.

In particolare, il trattamento è finalizzato a:

  • fornire supporto alla Guardia costiera e ai corpi di polizia delegati nell’attività di prevenzione e contrasto dell’illegalità nell’area protetta;
  • prevenzione, accertamento e repressione dei reati, nonché deterrenza degli illeciti dolosi e colposi nell’area protetta;
  • acquisire prove e costituire supporto informativo alle Autorità preposte per tutti i comportamenti posti in violazione della normativa penale e amministrativa;
  • tutela del patrimonio naturale e dei beni pubblici e ambientale rispetto a possibili danneggiamenti, atti di vandalismo, accessi non autorizzati;
  • monitoraggio scientifico degli habitat e della fauna selvatica.

Il trattamento si ispira ai principi di liceità, necessità e proporzionalità nel rispetto della normativa vigente.

C’è bisogno del consenso?

Le immagini possono essere rilevate senza l’acquisizione del consenso degli interessati (art. 6 comma 1 lett. e del GDPR e del Provvedimento del Garante 8 aprile 2010), in quanto il loro trattamento risponde all’esigenza del perseguimento dell’interesse della tutela dall’area naturale protetta e dei beni rispetto agli atti illeciti e di raccolta dei mezzi di prova. Il trattamento è effettuato con modalità tali da limitare l’angolo di visuale dell’area da proteggere, senza interferenze, laddove possibile, su luoghi circostanti e non rilevanti.

Che tipologia di dati vengono trattati?

Il Titolare del trattamento ha installato un impianto di videosorveglianza, mediante il quale vengono trattate le seguenti tipologie di dati:

  • dati personali identificativi o che rendono identificabile una persona fisica (es. quando viene rilevata una targa in zone di passaggio di veicoli oppure natanti in mare ovvero semplicemente al passaggio di persone che si trovano all’interno dell’area protetta o in mare);
  • immagini e video.

È considerato dato personale, infatti, qualunque informazione relativa a persona fisica identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione.

Con quale modalità e per quanto tempo vengono tenuti i miei dati?

L’impianto di videosorveglianza è dotato di telecamere (fisse e/o brandeggiabili) che permettono la rilevazione in tempo reale e la registrazione delle immagini. In caso di necessità e previa stipula di apposita convenzione, può anche essere consentito l’accesso da remoto, in sola visualizzazione delle immagini, anche alla Capitaneria di Porto e alle Forze di Polizia degli enti locali per il controllo del territorio e dell’area naturale protetta.

I soggetti interessati sono correttamente avvisati dell’installazione della videosorveglianza tramite l’apposizione di specifici cartelli (contenente l’informativa di primo livello) collocati prima del raggio di azione delle telecamere o comunque nelle loro immediate vicinanze, che rimandano a una informativa estesa pubblicata sul sito web del Consorzio. Laddove non è possibile inserire il cartello con l’informativa breve (es. per le riprese di natanti che accedono all’area via mare), viene data adeguata informazione agli interessati attraverso altri canali (comunicazione dell’informativa privacy alle leghe navali con diffusione ai propri associati, alla Capitaneria di Porto e agli altri soggetti pubblici o privati interessati).

L’impianto di videosorveglianza è in funzione 24 ore su 24. Il trattamento dei dati è eseguito attraverso procedure informatiche e l’eventuale visualizzazione avviene solo ad opera del Titolare, del Designato o di persone da questi appositamente autorizzate per iscritto. I dati sono conservati per una durata massima di 7 giorni, con successiva cancellazione automatica, fatta eccezione per richieste da parte dell’Autorità giudiziaria o Forze di Polizia.

Sempre per le finalità sopra indicate, i dati potranno essere trattati da soggetti che svolgono attività strumentali per il Titolare (es. manutenzione e assistenza tecnica degli impianti di videosorveglianza), che prestano adeguate garanzie circa la protezione dei dati personali e nominati Responsabili del trattamento ex art. 28 del Regolamento.

A chi vengono comunicati o inviati i dati?

I dati potranno essere comunicati ad altri soggetti, pubblici o privati che per legge o regolamento sono tenuti a conoscerli o possono conoscerli.

I dati non saranno diffusi. I dati potranno essere comunicati anche a società contrattualmente legate al Consorzio al fine di ottemperare ad obblighi contrattuali o di legge; precisamente, si tratta di terzi appartenenti alle seguenti categorie: soggetti esterni incaricati alla gestione/manutenzione dell’impianto di videosorveglianza e, su specifico ordine, di pubblico ufficiale e/o altra autorità giudiziaria, Capitaneria di Porto o Polizie degli Enti locali.

I soggetti appartenenti alle categorie suindicate svolgono la funzione di Responsabile Esterno del trattamento dei dati oppure operano in totale autonomia come distinti Titolari del trattamento.

Quali misure tecniche ed organizzative sono state adottate?

L’accesso e il trattamento dei dati saranno consentiti esclusivamente al personale designato e autorizzato dal Consorzio, nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali e con l’adozione di misure adeguate di sicurezza volte alla prevenzione di eventuali perdite di dati, di usi illeciti o non corretti e/o di accessi non autorizzati, secondo principi di correttezza, liceità, trasparenza, pertinenza e non eccedenza. I dati raccolti non saranno trasferiti a paesi terzi non rientranti nello Spazio Economico Europeo.

Che diritti ho sui miei dati?

La informiamo che gli artt. 15 e seguenti del GDPR conferiscono agli interessati l’esercizio di specifici diritti nei nostri confronti. In particolare, potrà:

  • ottenere la conferma dell’esistenza di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, l’accesso e dei medesimi dati e della loro origine, nonché delle finalità, dei tempi di conservazione, delle modalità del trattamento e della logica applicata in caso di trattamento effettuato con strumenti automatizzati;
  • ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali trattati e, salvo il caso in cui non sia tecnicamente fattibile, trasmettere direttamente i Suoi dati a un altro Titolare del trattamento;
  • ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e trattati;
  • ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e l’integrazione dei dati trattati;
  • opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • proporre reclamo alle Autorità di controllo.

Tali diritti potranno essere esercitati anche mediante richiesta da inviare al Responsabile della Protezione dei Dati (RPD), all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., utilizzando ove possibile, l’apposito modulo disponibile sul sito dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it/home/modulistica.

Resta inteso che, laddove le richieste siano presentate tramite mezzi elettronici, le informazioni saranno fornite gratuitamente e in un formato elettronico di uso comune.

Qualora le richieste dell’interessato siano manifestamente infondate o eccessive, in particolare per il loro carattere ripetitivo, il Consorzio può alternativamente: addebitare un contributo spese ragionevole tenendo conto dei costi amministrativi sostenuti per fornire le informazioni o la comunicazione o intraprendere l’azione richiesta; oppure rifiutare di soddisfare la richiesta. In entrambe le circostanze il Consorzio fornisce un’adeguata giustificazione all’interessato.

Informativa aggiornata al mese di gennaio 2024


Torre Guaceto: una destinazione sostenibile

Certificazione CETS per la Riserva di Torre Guaceto e gli operatori virtuosi

Nell’ambito della Carta Europea per il Turismo Sostenibile, il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto punta alla tutela del patrimonio naturale e culturale del territorio ed al continuo miglioramento della gestione del turismo nell’area protetta a favore dell’ambiente, della popolazione locale, delle imprese e dei visitatori. Scopri le attività portate avanti dall’ente e conosci gli operatori della ricettività, ristorazione e guide che hanno sposato la causa della sostenibilità diventando Partner CETS di Torre Guaceto.
 


Leggi
CETS


  • Riserva Marina

    Riserva Marina

    Ampia 2.200 ettari, l’Area Marina Protetta di Torre Guaceto ospita un gran numero di specie animali e vegetali. Uccelli, pesci, praterie di posidonia, coralligeno. Un mare da scoprire.
  • Riserva Terrestre

    Riserva Terrestre

    Ampia 1.100 ettari, la Riserva Naturale dello Stato è un polmone verde incontaminato nel quale trovano la pace gli animali. Lecceta, Ginepro coccolone, uccelli. Un paradiso nel quale perdersi.
  • Non solo sapori

    Non solo sapori

    Torre Guaceto è un’oasi felice sia a terra, che a mare. Nella parte agricola, si sviluppano numerose produzioni bio, nell’area marina, invece, pratica la pesca sostenibile. Guardane di più.
  • Attività

    Attività

    #feeltorreguaceto non è uno slogan, ma un modo di vivere la Riserva. Rotte di mare e di terra incantano i visitatori. La magia di Torre Guaceto è sostenibile. Scoprine di più.
  • Eventi

    Eventi

    Per rispettare bisogna amare, per amare bisogna conoscere e quando ci si rilassa si apprende meglio. La sensibilizzazione a Torre Guaceto passa per il divertimento. Svagati con noi.
  • Location

    Location

    Incontaminata e lontana dal frastuono quotidiano. Destinazione di pace per gli animali e gli uomini. Location d’eccezione di film e video musicali. Guarda chi ha “girato” da noi.

Chiamaci

0831990882