• La Torre Aragonese, recentemente restaurata, offre.........

indietro


17 giu 2013

Intervento di capacity building rivolto a tecnici Enti Locali sulla gestione efficace di aree Rete Natura 2000



Il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto organizza, in collaborazione con l'Ufficio Parchi della Regione Puglia, un corso di approfondimento di 3 giorni sulla corretta gestione efficace delle aree protette secondo la Direttiva Habitat 92/43/CE, grazie alla definizione ed applicazione dei concetti di efficienza ed efficacia nella gestione e conservazione della biodiversità.
Il corso di aggiornamento si terrà presso la Sala Paesaggio dell'Assessorato alla Qualità del Territorio della Regione Puglia, in Via delle Magnolie 6/8 - 70026 Modugno (BA) nei giorni 28 giugno, 2 luglio, 5 luglio 2013, dalle ore 09.00 alle ore 14.00. 
Tale percorso di formazione e aggiornamento è rivolto principalmente ai tecnici degli Enti Locali coinvolti nella gestione della Rete Natura 2000 regionale, ma è aperto a professionisti e studenti universitari interessati dalla tematica. 
L’azione di formazione porterebbe a creare le condizioni per creare nella Regione Puglia un “nuce” forte e coeso di aree che rispettano le indicazioni del Countdown 2020, l’impegno internazionale richiesto dalla ratifica della Convenzione sulla Biodiversità (CBD), cioè di creare una rete di aree protette efficacemente gestite ed ecologicamente rappresentative in Italia e in Mediterraneo. Sarebbero delle aree, di fatto ben gestite, e che conservano il proprio patrimonio non solo attraverso azioni di per se stesse scientifiche (quali quelle che di fatto già ora svolgono) ma attraverso metodi di gestione e valorizzazione del successo delle stesse azioni secondo approcci comuni, standardizzati e scientificamente riconosciuti. 
Il migliorare la qualità di gestione di una rete di aree protette nella Regione Puglia fungerebbe da stimolo anche per le altre regioni italiane.
Il docente responsabile del percorso è Marco Costantini, Responsabile Mare per il WWF, attivo in particolare su pesca e aree marine protette ed ha svolto ricerche in Adriatico, Chesapeake Bay, Lake Erie e Golfo del Messico per conto del NOAA, operato per una decina d'anni nell'Area Marina Protetta di Miramare, spaziando dall'insegnamento come educatore ambientale fino alla stesura di progetti di monitoraggio e ricerca.
L'intervento di formazione e aggiornamento è finanziato dal Consorzio di Gestione di Torre Guaceto nell'ambito del progetto P.O. SOUTH EAST EUROPE BE-NATUR, che mira a favorire una migliore gestione e implementazione dei Siti Natura 2000, con particolare attenzione alle zone umide (fiumi, laghi, aree costiere), al fine di dare concreta attuazione al quadro legislativo UE in materia.


Tag






 
Questa pagina è stata vista 1685  volte

 

In evidenza

Registrazione EMAS II della Dichiarazione Ambientale dell'Area Marina Protetta di Torre Guaceto

La Sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit, nella seduta del 22 dicembre 2005, ha deliberato la registrazione dell'Area Marina Protetta di Torre Guaceto, attribuendogli il numero I-000412 con validità fino al 10/06/2008. Il processo di Registrazione EMAS II, intrapreso nel 2002 ...

Leggi di più

Approvato il Regolamento di Esecuzione ed organizzazione dell'Area Marina Protetta di Torre Guaceto

Con Decreto 26 Gennaio 2009 è stato approvato il Regolamento di Esecuzione ed organizzazione dell'Area Marina Protetta di Torre Guaceto. Tale strumento, previsto dal decreto di istituzione dell'Area Marina Protetta, regolamenta lo svolgimento di alcune attività consentite all'interno dell'Area ...

Leggi di più

Fatturazione Elettronica

Denominazione Ente: Consorzio di Gestione di Torre Guaceto Codice Univoco Ufficio: UF8ZR2 Nome dell'Ufficio: Uff_eFatturaPA Responsabile: Dott. ALESSANDRO CICCOLELLA

Leggi di più

Meteo

 

Avvisi Pubblici e Bandi Attivi

Sono presenti n. 3 bandi attivi


data pubblicazione: 02/01/2018
data scadenza: 30/11/2018


data pubblicazione: 15/05/2018
data scadenza: 30/11/2018

Vedi tutti