indietro


05 ago 2014

I mercati della Terra e del Mare di Torre Guaceto



9, 10 e 11 agosto 2014 - Centro visite Al Gawsit (Serranova - Br) 
La piazza internazionale dei sapori e delle musiche, dei saperi e dei raccolti in un progetto Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus con Presìdi, Comunità del cibo, cuochi di Terra Madre, aziende e produttori bio


È la “Gastronomia libera” il tema della quarta edizione dei Mercati della terra e del mare di Torre Guaceto l'appuntamento con la cultura del cibo che per tre giorni trasforma un piccolo centro rurale nella capitale pugliese dell'enogastronomia di qualità. L'appuntamento con la piazza internazionale dei sapori, delle musiche, dei saperi e dei raccolti è in programma sabato 9, domenica 10 e lunedì 11 agosto, dalle 19,30 nel Centro visite Al Gawsit di Serranova (Brindisi)
I Mercati della terra e del mare, prendono vita nella Riserva di Torre Guaceto tra distese di ulivi secolari, orti e giardini, a stretto contatto con le piccole comunità locali, grazie all'iniziativa del Consorzio di Torre Guaceto, della Fondazione Slow Food per la biodiversità e della condotta Slow Food Alto Salento
A partire da sabato 9 agosto, nella Piazza dei mercati si incontrano le più rilevanti esperienze in ambito eco-gastronomico locale e nazionale, i produttori dei Presìdi di Slow Food provenienti da ogni zona della Puglia, le aziende a produzione biologica e i cuochi di Terra Madre. Uno scambio di idee e azioni che diventa spunto per riflettere sull'idea concreta di ciò che si intende per “Gastronomia libera”. 
La piazza dei Mercati è pronta a raccontare il cibo buono, pulito e giusto a grandi e bambini, con un calendario ricco di interessanti iniziative impreziosite dall'intervento di ospiti d'eccezione. Don Luigi Ciotti (Presidente associazione Libera e fondatore Gruppo Abele) sarà ospite domenica 10 per i Dialoghi sulla gastronomia liberata insieme a Piero Sardo (Presidente della Fondazione Slow Food per la biodiversità); Fabrizio Nardoni (Assessore alle Politiche agricole della Regione Puglia) sarà ospite lunedì 11, in occasione della presentazione della Guida agli Extravergini 2014 (ed Slow Food) insieme a esperti, produttori e curatori della pubblicazione; Antonio Attorre (giornalista e saggista per Slow Food editore) sarà ospite lunedì 11 con Cinemagiando, un Laboratorio del gusto dedicato a narrare lo stretto legame tra cinema e cibo. 

Tra gli appuntamenti in programma ogni giorno nella Piazza dei mercati: la cucina di strada, la mostra dei mercati, i Laboratori di “educazione al cibo vero” per bambini, i dialoghi sulla gastronomia liberata, i Laboratori del gusto, la musica libera dei mercati della Terra e del mare con la World Music Academy (con i live de I Taricata, World Trio e Agave), l'osservatorio lunare e l'appuntamento a tarda notte con i deliziosi cocktail di Meglio tardi che mai. (Segue il programma completo dei Mercati della terra e del mare) 
Per ridurre l'impatto ambientale all'interno della Riserva, l'edizione 2014 dei Mercati della terra e del mare ha fatto richiesta della certificazione volontaria Ecofesta Puglia, premiata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e cuore pulsante del progetto “La Tradizione fa Eco-modello di sostenibilità per innovare la tradizione e rivoluzionare gli eventi pugliesi”, vincitore del bando Social Innovation. Questa edizione dei Mercati della Terra e del Mare vede anche il contributo del progetto Live Your Tour, finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Enpi/Strategic rivolto a incrementare i flussi di turismo sostenibile in alcune aree di Italia, Spagna, Libano e Tunisia, favorendo la destagionalizzazione, lo sviluppo di aree geografiche marginali e la valorizzazione delle culture locali. 

Inoltre, è notizia di questi giorni che la Riserva Naturale dello Stato di Torre Guaceto è stata scelta, insieme a quattordici parchi nazionali e altre due aree marine protette, a rappresentare lo Stato Italiano all'Expo 2015, in quanto considerata un modello di equilibrio tra agricoltura, pesca e tutela degli ambienti naturali. Torre Guaceto, insieme alle altre aree protette coinvolte, farà parte di un circuito che veicolerà i visitatori dell'Expo verso i territori interessati. 

Maggiori informazioni sul programma e le attività della quarta edizione dei Mercati della terra e del mare di Torre Guaceto, sono riportate sul sito www.mercatiditorreguaceto.it 
Per partecipare ai Laboratori per bambini, ai Laboratori del gusto, all'osservatorio lunare e a Meglio tardi che mai, è necessario prenotare al numero: 339.1338519 

Direzione tecnica: Marcello Longo - slowfood236@gmail.com 
Ufficio stampa: Maura Cesaria 349.2527083 - MadEra Media e Comunicazione - maderamedia.com


Tag






 

Immagini allegate


Questa pagina è stata vista 2109  volte

 

In evidenza

Registrazione EMAS II della Dichiarazione Ambientale dell'Area Marina Protetta di Torre Guaceto

La Sezione EMAS Italia del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit, nella seduta del 22 dicembre 2005, ha deliberato la registrazione dell'Area Marina Protetta di Torre Guaceto, attribuendogli il numero I-000412 con validità fino al 10/06/2008. Il processo di Registrazione EMAS II, intrapreso nel 2002 ...

Leggi di più

Approvato il Regolamento di Esecuzione ed organizzazione dell'Area Marina Protetta di Torre Guaceto

Con Decreto 26 Gennaio 2009 è stato approvato il Regolamento di Esecuzione ed organizzazione dell'Area Marina Protetta di Torre Guaceto. Tale strumento, previsto dal decreto di istituzione dell'Area Marina Protetta, regolamenta lo svolgimento di alcune attività consentite all'interno dell'Area ...

Leggi di più

Fatturazione Elettronica

Denominazione Ente: Consorzio di Gestione di Torre Guaceto Codice Univoco Ufficio: UF8ZR2 Nome dell'Ufficio: Uff_eFatturaPA Responsabile: Dott. ALESSANDRO CICCOLELLA

Leggi di più

Meteo

 

Avvisi Pubblici e Bandi Attivi

Sono presenti n. 1 bandi attivi


data pubblicazione: 06/03/2018
data scadenza: 31/12/2018

Vedi tutti