Consorzio di gestione di Torre Guaceto

Consorzio di Gestione di Torre Guaceto

Nominato consigliere per Torre Guaceto: è il presidente del WWF Brindisi

Nominato consigliere per Torre Guaceto: è il presidente del WWF Brindisi

Stampa Email
L’assemblea dei soci del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto ha deciso, il nuovo consigliere di Amministrazione è Giovanni Ricupero, il presidente della sezione brindisina del WWF.

L’ultima riunione convocata appositamente per la nomina del componente del Consiglio di Amministrazione si è tenuta nella giornata di ieri. Vi hanno preso parte l’assessore Roberta Lopalco in rappresentanza del Comune di Brindisi, il sindaco Massimo Lanzilotti per conto del Municipio di Carovigno e Luigi Agresti in nome del WWF Italia. I

n apertura della riunione, il presidente del Consorzio, Corrado Tarantino ha illustrato le tante attività svolte dal Cda dell’area protetta dalla data del suo insediamento ad oggi, quindi, gli importanti risultati raggiunti in questo periodo sul fronte della tutela e della promozione della riserva. Un lavoro che si è sostanziato per buona parte in progetti finanziati dalla Regione Puglia, dal Ministero dell’Ambiente e dal Mipaf.

I rappresentanti dei tre enti soci hanno espresso il loro apprezzamento per la strategia di governance condotta dal Consorzio e garantito il loro sostegno all’Organo gestore dell’area protetta. La proposta di nomina avanzata dal WWF Italia è stata accolta senza riserbo dagli altri due soci del Consorzio.

Giovanni Ricupero è così entrato a far parte del CdA di Torre Guaceto in qualità di consigliere. Per il ruolo di vicepresidente, in quota WWF, invece, è stata scelta Lara Marchetta già in carica come consigliere.

Questo è il primo ingresso nel Consorzio di gestione della riserva per Ricupero, ma non è il primo contatto tra l’ambientalista e l’area protetta.

Attivista dagli anni ’90 e presidente del WWF Brindisi dal 2015, negli anni, infatti, sono stati numerosi di progetti svolti a Torre Guaceto grazie alla collaborazione tra i volontari brindisini guidati da Ricupero ed il Consorzio. Basti pensare ai campi di volontariato internazionale che ogni anno l’associazione realizza in riserva con il supporto dell’ente gestore e ad alle numerosissime attività di sensibilizzazione condotte gomito a gomito nel tempo.

Su proposta del WWF, inoltre, l’Assemblea ha deciso di dare nuovo impulso alla Commissione di riserva, Organo previsto dal Decreto istitutivo dell’area protetta, e già attivo, composto da esperti nominati dal Ministero dell’Ambiente e dagli Istituti di ricerca con lo scopo di dare sostegno tecnico alla gestione.

“Non posso che esprimere la massima soddisfazione per le determinazioni dell’Assemblea – ha dichiarato il presidente Tarantino -, Sono particolarmente contento tanto per la nomina di Marchetta a vicepresidente, quanto per l’ingresso di Ricupero. Sono entrambi professionisti di grande valore e che, più volte nel tempo, hanno dimostrato un profondo attaccamento a Torre Guaceto. Sono certo che il nostro lavoro in CdA sarà contraddistinto dallo spirito di collaborazione e dalla stima reciproca che hanno sempre regolato i nostri rapporti interpersonali e che ciò ci consentirà di fare sempre meglio per il bene della riserva”


Chiamaci

0831990882