Consorzio di gestione di Torre Guaceto

Consorzio di Gestione di Torre Guaceto

  • image

    La torre aragonese

    Al Gawsit, Guaceto, il luogo dell’acqua dolce. Qui dove le antiche popolazioni trovavano la vita e partivano per irradiare le ricchezze della terra in tutto il Mediterraneo, ancora oggi,  la torre aragonese custodisce e protegge la Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta della quale è il simbolo.

  • image

    Area umida

    Creati dalla natura, distrutti dall’uomo, nutriti ed ampliati grazie ad una governance mirata, i chiari d’acqua sono fonte di vita e di salvezza, la baia sicura per le popolazioni migranti del cielo che qui trovano un luogo protetto in cui poter mettere al mondo i piccoli e riposare prima di riprendere il viaggio per la vita.

  • image

    Centro Recupero “Luigi Cantoro”

    Troppo deboli per sopravvivere al mare, minacciate dall’uomo e dalle sue insidie, le tartarughe marine trovano la salvezza al Centro Recupero “Luigi Cantoro”, luogo di protezione e di rinascita, nel quale gli animali possono riprendere le forze prima di tornare alla vita vera, quella di esseri liberi.

L'Ente Gestore

La politica ambientale

Il Consorzio di Gestione dell’Area Marina Protetta (AMP) di Torre Guaceto istituita con D.M. Ambiente 4 dicembre 1991 consapevole dell'importanza della conservazione del nostro ambiente per le generazioni future e del primario compito di gestione dell’AMP ha implementato un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) in ottemperanza al Regolamento (CE) n. 1221/2009 (EMAS III) attraverso il quale definire Obiettivi, Traguardi ed annessi Programmi ambientali del SGA. 
Fondamentale ed inderogabile impegno del Consorzio di Gestione dell’AMP di Torre Guaceto è di:

  1. tutelare e conservare le caratteristiche naturali e paesaggistiche del territorio dell’Area, anche in funzione dell’uso sociale di tali valori;
  2. ripristinare e riqualificare le condizioni naturali dell’intero Parco, concorrendo ad eliminare le cause di inquinamento e di impatto ambientale negativo compatibilmente con le proprie responsabilità ed autorità favorendo il periodico monitoraggio ambientale dell’intero territorio protetto;
  3. promuovere ed organizzare il territorio per la fruizione a fini didattici, culturali, scientifici, ricreativi e turistici della riserva, attraverso il ripristino della funzionalità degli edifici presenti, sentieri, piste, aree di sosta, ed anche attraverso la creazione di strutture idonee non impattanti, tutte fruibili a qualsiasi soggetto, con particolare attenzione alle categorie protette, quali anziani, portatori di handicap, ecc…;
  4. promuovere ogni iniziativa necessaria o utile alla qualificazione delle attività produttive insistenti nel territorio dell’AMP, incentivando l'adozione di comportamenti ecocompatibili;
  5. promuovere un’attività di confronto con le altre Aree Marine Protette, nell’ottica dell’armonizzazione delle Politiche Ambientali.

È specifica volontà del Consorzio di Gestione dell’Area Marina Protetta (AMP) di Torre Guaceto continuare ad operare nel massimo rispetto e salvaguardia dell’ambiente, della sicurezza e salute di tutti coloro che sono coinvolti in attività del Consorzio, anche attraverso la formazione e promovendo il miglioramento continuo. 
Il Consorzio di Gestione dell’AMP di Torre Guaceto nel riconoscere ed accettare le proprie responsabilità cui è tenuto individua, introduce, sviluppa e/o revisiona programmi tali da assicurare:

  • il rispetto delle norme e leggi vigenti in materia e l’applicazione delle procedure ambientali; 
  • un’ effettiva assunzione di responsabilità nei riguardi delle autorità.

Il Consorzio di Gestione dell’AMP di Torre Guaceto assicura che la politica ambientale sia:

  • DIFFUSA mediante l’affissione nei luoghi di pubblica fruizione dell’AMP, la pubblicazione sul web e attraverso riunioni di formazione; 
  • APPLICATA mediante audit periodici;
  • SOSTENUTA mediante la verifica dell’impegno e dei suggerimenti di coloro che sono impegnati nell’attuazione di quanto previsto;
  • RESA PUBBLICA ALL’ESTERNO informando tramite comunicazioni alle amministrazioni ed alle parti interessate.

Chiamaci

0831990882