Consorzio di gestione di Torre Guaceto

Consorzio di Gestione di Torre Guaceto

  • image

    La torre aragonese

    Al Gawsit, Guaceto, il luogo dell’acqua dolce. Qui dove le antiche popolazioni trovavano la vita e partivano per irradiare le ricchezze della terra in tutto il Mediterraneo, ancora oggi,  la torre aragonese custodisce e protegge la Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta della quale è il simbolo.

  • image

    Area umida

    Creati dalla natura, distrutti dall’uomo, nutriti ed ampliati grazie ad una governance mirata, i chiari d’acqua sono fonte di vita e di salvezza, la baia sicura per le popolazioni migranti del cielo che qui trovano un luogo protetto in cui poter mettere al mondo i piccoli e riposare prima di riprendere il viaggio per la vita.

  • image

    Centro Recupero “Luigi Cantoro”

    Troppo deboli per sopravvivere al mare, minacciate dall’uomo e dalle sue insidie, le tartarughe marine trovano la salvezza al Centro Recupero “Luigi Cantoro”, luogo di protezione e di rinascita, nel quale gli animali possono riprendere le forze prima di tornare alla vita vera, quella di esseri liberi.

Beni immobili e registro patrimonio

Obblighi di pubblicazione concernenti i beni immobili e la gestione del patrimonio

Fermo restando quanto previsto dall'articolo 9-bis, le pubbliche amministrazioni pubblicano le informazioni identificative degli immobili posseduti e di quelli detenuti, nonché i canoni di locazione o di affitto versati o percepiti

Censimento auto

Ai sensi degli artt. 1 e 3 del DPCM 25/09/2014, il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto rientra tra le amministrazioni pubbliche che utilizzano autovetture di servizio per il trasporto di persone ad uso non esclusivo.
Al fine di realizzare un censimento permanente delle autovetture di servizio, le pubbliche amministrazioni inserite nel conto economico consolidato della pubblica amministrazione, come individuate dall'ISTAT ai sensi dell'art. 1, comma 3, della legge 31 dicembre 2009, n. 196, incluse le autorità indipendenti, le Regioni e gli enti locali, comunicano, ogni anno, in via telematica al Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sulla base dell'apposito questionario, e pubblicano sui propri siti istituzionali, con le modalità di cui al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, il numero e l'elenco delle autovetture di servizio a qualunque titolo utilizzate, distinte tra quelle di proprietà e quelle oggetto di contratto di locazione o di noleggio, con l'indicazione della cilindrata e dell'anno di immatricolazione.

Targa Identificativo interno Anno immatricolazione Titolo di possesso Cilindrata UTILIZZO
FA412ER RENAULT TRAFIC 9 POST 2015 Proprietà 1598 TRASPORTO PER ATTIVITA' DI RAPPRESENTANZA AMP
FA020ER NISSAN QASHQAI 2015 Proprietà 1461 SORVEGLIANZA AMP/RNS
ET852NX FORD TOURNEO TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI 2013 Proprietà 2198 TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI IN SPIAGGIA
BD497AR IVECO DAILY 35C10D 2006 Proprietà 2286 MANUTENZIONE SPIAGGE
EA733NM FIAT PANDA 4X4 2010 Proprietà 1248 SORVEGLIANZA AMP/RNS
EA417VP NISSAN NP 300 D22CVLU 2010 Proprietà 2488 SORVEGLIANZA AMP/RNS
EP541AZ TATA XENON 2012 Proprietà 2179 SORVEGLIANZA AMP/RNS

 

Mezzi Nautici lunghezza fino a 10M 
1. NATANTE TRASPORTO PERSONE  TG. PR001004 
2. GOMMONE 7,5 FUORIBORDO E75DPL S.N. 05191340
3. GOMMONE 5,5 FUORIBORDO BF175A3 MATR. BAJJ-1000154

Chiamaci

0831990882