Consorzio di gestione di Torre Guaceto

Consorzio di Gestione di Torre Guaceto

  • image

    La torre aragonese

    Al Gawsit, Guaceto, il luogo dell’acqua dolce. Qui dove le antiche popolazioni trovavano la vita e partivano per irradiare le ricchezze della terra in tutto il Mediterraneo, ancora oggi,  la torre aragonese custodisce e protegge la Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta della quale è il simbolo.

  • image

    Area umida

    Creati dalla natura, distrutti dall’uomo, nutriti ed ampliati grazie ad una governance mirata, i chiari d’acqua sono fonte di vita e di salvezza, la baia sicura per le popolazioni migranti del cielo che qui trovano un luogo protetto in cui poter mettere al mondo i piccoli e riposare prima di riprendere il viaggio per la vita.

  • image

    Centro Recupero “Luigi Cantoro”

    Troppo deboli per sopravvivere al mare, minacciate dall’uomo e dalle sue insidie, le tartarughe marine trovano la salvezza al Centro Recupero “Luigi Cantoro”, luogo di protezione e di rinascita, nel quale gli animali possono riprendere le forze prima di tornare alla vita vera, quella di esseri liberi.

L'Ente Gestore

Ordinanza sindacale Comune di Brindisi n. 8 del 26.02.2019

Print

Ente: Comune di Brindisi
Numero dell'ordinanza: 8
Data di pubblicazione: 2019-02-26
Tipologia dell'atto: Protezione civile

Per quanto di competenza si comunica che in data 11.03.2019 è stata pubblicata all'albo comunale di Brindisi l'ordinanza sindacale n. 8 del 26.02.2019.
L'atto è estraibile sul sito istituzionale www.comune.brindisi.it nella sezione "Ordinanze oppure al link diretto: https://www.comune.brindisi.it/brindisi/zf/index.php/atti-amministrativi/ordinanze/dettaglio/atto/G5XpJMUTUTT0-A.
Le perimetrazioni, georiferite su base aerofotogrammetria e satellitare, a cui fare riferimento, sono consultabili ed estraibili, con accesso pubblico anche su apparati mobili, sul sito internet istituzionale all'indirizzo www.brindisiwebgis.it nello specifico strato tematico denominato: "aree costiere delegate a pericolosità geomorfologica molto elevata" oppure al link diretto: http://www.brindisiwebgis.it:8010/connect/analyst/mobile/#/main?mapcfg=00%20Brindisi%20web%20gis

Chiamaci

0831990882