La politica ambientale

Print

Il Consorzio di Gestione dell’Area Marina Protetta (AMP) di Torre Guaceto istituita con D.M. Ambiente 4 dicembre 1991 consapevole dell'importanza della conservazione del nostro ambiente per le generazioni future e del primario compito di gestione dell’AMP ha implementato un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) in ottemperanza al Regolamento (CE) n. 1221/2009 (EMAS III) attraverso il quale definire Obiettivi, Traguardi ed annessi Programmi ambientali del SGA. 
Fondamentale ed inderogabile impegno del Consorzio di Gestione dell’AMP di Torre Guaceto è di:

  1. tutelare e conservare le caratteristiche naturali e paesaggistiche del territorio dell’Area, anche in funzione dell’uso sociale di tali valori;
  2. ripristinare e riqualificare le condizioni naturali dell’intero Parco, concorrendo ad eliminare le cause di inquinamento e di impatto ambientale negativo compatibilmente con le proprie responsabilità ed autorità favorendo il periodico monitoraggio ambientale dell’intero territorio protetto;
  3. promuovere ed organizzare il territorio per la fruizione a fini didattici, culturali, scientifici, ricreativi e turistici della riserva, attraverso il ripristino della funzionalità degli edifici presenti, sentieri, piste, aree di sosta, ed anche attraverso la creazione di strutture idonee non impattanti, tutte fruibili a qualsiasi soggetto, con particolare attenzione alle categorie protette, quali anziani, portatori di handicap, ecc…;
  4. promuovere ogni iniziativa necessaria o utile alla qualificazione delle attività produttive insistenti nel territorio dell’AMP, incentivando l'adozione di comportamenti ecocompatibili;
  5. promuovere un’attività di confronto con le altre Aree Marine Protette, nell’ottica dell’armonizzazione delle Politiche Ambientali.

È specifica volontà del Consorzio di Gestione dell’Area Marina Protetta (AMP) di Torre Guaceto continuare ad operare nel massimo rispetto e salvaguardia dell’ambiente, della sicurezza e salute di tutti coloro che sono coinvolti in attività del Consorzio, anche attraverso la formazione e promovendo il miglioramento continuo. 
Il Consorzio di Gestione dell’AMP di Torre Guaceto nel riconoscere ed accettare le proprie responsabilità cui è tenuto individua, introduce, sviluppa e/o revisiona programmi tali da assicurare:

  • il rispetto delle norme e leggi vigenti in materia e l’applicazione delle procedure ambientali; 
  • un’ effettiva assunzione di responsabilità nei riguardi delle autorità.

Il Consorzio di Gestione dell’AMP di Torre Guaceto assicura che la politica ambientale sia:

  • DIFFUSA mediante l’affissione nei luoghi di pubblica fruizione dell’AMP, la pubblicazione sul web e attraverso riunioni di formazione; 
  • APPLICATA mediante audit periodici;
  • SOSTENUTA mediante la verifica dell’impegno e dei suggerimenti di coloro che sono impegnati nell’attuazione di quanto previsto;
  • RESA PUBBLICA ALL’ESTERNO informando tramite comunicazioni alle amministrazioni ed alle parti interessate.